Come cacciare le anatre e le oche in Romania?

Published On: 26 Giugno 2017
caccia alle oche caccia alle anatre Montefeltro romania allodole tordi

La caccia alle anatre e alle oche in Romania è davvero qualcosa di magico in quanto è da sempre considerata la principale linea di migrazione di tutta la selvaggina migratoria.

In questa vacanza di caccia alle anatre e alle oche, sarà possibile cacciare la selvaggina in coppia nelle nostre lagune.

Per vivere l’emozione della caccia come nelle valli venete, potrai cacciare questa selvaggina sia in capanno che in botte in quanto è tutto attrezzato nei minimi particolari.

Anche le oche (presenti in grandi quantità dopo la metà di ottobre) saranno cacciate in coppia nelle zone di pastura.

Nella stoppia a perdita d’occhio si cacceranno le quaglie alla cerca con il cane e le tortore all’uscita ed al rientro nei boschi.

Non ultimo le allodole, cacciate in capanno con civetta e macaco, che passano numerosissime seguendo il corso del Danubio nella loro migrazione autunnale, così come importante è la presenza di tordi nello stesso periodo.

Montefeltro organizza molto di più che la sola vacanza di caccia alle anatre e alle oche.

Scegli la tua caccia all’estero e richiedi un programma!

Condividi Sul Tuo Social Preferito!