Caccia al daino in Italia – Un’esperienza unica

Published On: 27 Luglio 2023
daino italia

In una deliziosa valle, nascosta tra gli Appennini che dividono Piemonte e Liguria, vi è una splendida area vocata per accogliere daini e cervi.

Elegante, misteriosa e maestosa, la valle appenninica ligure-piemontese, meta sempre più ambita da appassionati di caccia agli ungulati da altana o alla cerca, fa da sfondo ad una delle cacce più ricercate in Italia, la caccia al daino. Da sempre, le caratteristiche macchie bianche del mantello di questo cervide meraviglioso regalano emozioni uniche al cacciatore.

I prati che inframmezzano le zone boschive accolgono branchi più o meno numerosi di questi cervidi fra cui spiccano interessanti palanconi da medaglia, animali dall’estrema bellezza che incantano i cacciatori. L’abbondanza d’acqua e la presenza di erba tenera determinano l’habitat ideale per la fauna selvatica presente, tra cui si annoverano anche specie di caprioli e cinghiali, da sempre abitanti del bosco e della collina.

Inoltre, tra le fitte boscaglie, non è difficile incontrare anche il re dei predatori nostrani… sua maestà il lupo.

daino al tramonto

La caccia al daino è principalmente affidata allo “stalking”, ma anche alcune altane, strategicamente disposte, offrono la possibilità di insidiare i daini all’aspetto ed attirarli verso la struttura per permettere al cacciatore di tirare il colpo.

La splendida casa di caccia, ricavata da un palazzo di campagna padronale, offre ogni genere di comfort, compresa una cucina gourmet affidata alle sapienti mani di Giacomo, chef appassionato di sapori e dall’alta dote culinaria, che gestisce anche l’accoglienza alla “Locanda del Daino”, mai nome fu più appropriato, situata nel centro storico di Grondona.

Nella cucina di Giacomo, la tradizione incontra la modernità con un ricercato menù tradizionale dove la selvaggina e i prodotti del territorio sono i protagonisti. La “Locanda del daino” è oggi un ristorante aperto a tutti, dove alla passione per la caccia si affianca un design ricercato e attento che regala suggestioni evocative e nostalgiche.

locanda del daino grondona

Non lontano dall’azienda faunistico-venatoria, è possibile visitare le zone tipiche del tartufo, come il comune di Alba, terra del pregiato tartufo bianco, e quelle dei grandi vini piemontesi, come Barbaresco, luogo di origine e produzione del vino Barbaresco immerso tra il paesaggio vitivinicolo di Langhe-Roero e Monferrato. Inoltre, per chi volesse respirare aria di mare, Portofino è a circa un’ora di auto. Il comune ospita alcune delle spiagge che offrono lusso puro, insieme ad hotel e strutture ricettive con servizi e comfort di altissima qualità.

Per immedesimarvi meglio nel brio che suscita la caccia al daino, vi riportiamo una delle vicende più belle che Luca, il nostro esperto in caccia agli ungulati, nella caccia al palancone, la classe di daino più bella e maestosa.

daino

“Tra i daini, la bella medaglia di bronzo, palancone di classe, “bruneggia” nel branco, così scuro e maestoso com’è. Noi siamo al limitare del bosco dal quale siamo usciti dopo un faticoso avvicinamento fra rogge, tronchi marciti ed erbe alte.

Il palancone si sposta tra le femmine, che continuano a brucare indisturbate la fresca erba che ricopre il terreno della valle, ma ora sparisce completamente a sinistra e sembra scomparso. Ci guardiamo sconsolati pensando di aver perso la nostra preda e, mentre stiamo per riguadagnare il bosco che ci aveva protetto in precedenza, ecco una pala in movimento sopra i gropponi delle daine, come una vela su un mare in tempesta, ed eccone un’altra ancora che compare nella nostra visuale: è lui che ritorna.

Mi appoggio sul treppiede in attesa di avere una buona visuale e, appena il fianco del daino è visibile, emetto un potente fischio. L’animale si arresta per quel secondo che basta… e già penso al prossimo trofeo.”

paesaggio

La caccia al daino si qualifica tra una delle cacce grosse più richieste in Italia per la maestosità e misteriosità dell’animale, soprattutto per i meravigliosi palanconi. La magnifica location della riserva di Cascina Emanuele ti regala un’esperienza da non perdere!

Per scoprire tutti i dettagli del nostro programma per la caccia al daino contattaci QUI!

Condividi Sul Tuo Social Preferito!