La Lapponia – Il paradiso per gli amanti della caccia col cane

Published On: 19 Aprile 2023

La Lapponia è il paradiso per gli amanti della caccia.

Chi ama impugnare il fucile, qui avrà la sensazione di essere immerso nel bel mezzo di un incredibile documentario naturalistico.

Le distese di terra, a disposizione del cacciatore, sono incontaminate e gli unici abitanti che incroceranno sul cammino sono pernici bianche, pernici nordiche, francolini, galli forcelli e cedroni.

No, non è un sogno ma la realtà che ogni cacciatore potrà vivere, organizzando il proprio viaggio venatorio alla scoperta della Lapponia Svedese.

Sfuggire al caldo e ritrovarsi faccia a faccia con questa magnifica selvaggina.

Organizzare un viaggio lontano dall’afa del Mediterraneo soprattutto nei mesi estivi non può che stuzzicare le fantasie degli appassionati.

Nella Lapponia svedese si recano soprattutto i cacciatori in cerca della pernice bianca e di località incontaminate. Ecco i tipi di caccia da poter perseguire:

  • Caccia al gallo cedrone;
  • Caccia al gallo forcello;
  • Caccia al francolino;
  • Caccia alle beccacce;
  • Caccia alla pernice artica;
  • Caccia alla pernice nordica.

La stagione di caccia per i tetraonidi va dal 25 agosto al 25 ottobre (salvo differenti disposizioni). A questa famiglia appartengono le pernici, il gallo cedrone e forcello.

Il nome tetraonidi deriva da tetra, che significa quattro, ed è riferito alla struttura delle zampe composte da 4 artigli, palmati tra di loro.

La Lapponia svedese offre ambienti incontaminati e di rado raggiunti da turisti con il “pallino” della caccia. L’abbondanza di selvaggina da piuma è uno dei motivi che maggiormente incentivano il viaggio.

La copiosità è notevole nelle pernici bianche sia nella varietà nordica che nella varietà artica.

L’esperienza che il cacciatore avrà la possibilità di vivere, come anche quella di chi lo accompagna, sarà difficilmente dimenticabile, immagini di scenari da favola che rimarranno indelebili.

La caccia si svolge nella maggior parte dei casi in foresta, ambienti ricchi di conifere e betulle, con un caratteristico sottobosco di ginepri, betulle nane e mirtilli. Alle ampie radure, ben comuni nella tundra, si affiancano habitat acquitrinosi posti su territori principalmente pianeggianti o collinari.

Questo ambiente vi darà la possibilità di incontrare pernici, francolini, galli cedroni e forcelli, mettendo alla prova voi, il vostro cane e il feeling che avrete instaurato.

E, se con l’autunno alle porte la foresta sembra dipinta, l’alta montagna somiglia al Paradiso nel quale ogni cacciatore vorrebbe risvegliarsi, nonostante le condizioni climatiche avverse, i colori della natura qui sono ancora più intensi.

L’ambiente è quello tipico delle alte quote, con distese rocciose a perdita d’occhio intervallate da piccoli corsi d’acqua che scendono dai ghiacciai, laghetti e pochi temerari ciuffi d’erba resistenti al vento gelido.

La fascia montana inizia là dove finiscono gli alberi e questo è l’habitat perfetto in cui organizzare la caccia alle pernici.

Cacciare, in quella che è una delle zone più settentrionali d’Europa, non è una meta per chi trova godimento nello sparo bensì sono territori che appagano pienamente cacciatori cinofili che sono disposti a mettersi in gioco totalmente, accettando la sfida che questi volatili, schivi e selvatici, presenteranno ai vostri ausiliari provando ad eludere anche quelli più navigati.

Il cane dovrà avere iniziativa, il coraggio di girare, esplorare l’ignoto, affrontare situazioni diverse dal quotidiano, sempre nel massimo silenzio e affiatamento col conduttore.

Per chi deciderà di intraprendere un viaggio di caccia in Lapponia avrà forniti tutti i permessi di caccia, l’organizzazione che ne deriva e sarà seguito da accompagnatori esperti per le intere giornate con o senza gli ausiliari.

Si dice che chi torna da un viaggio non è la stessa persona che è partita.

Sarà così sicuramente per chi rientrerà da questa esperienza venatoria, essersi spinti superando oltre che i confini anche i propri limiti.

Detto questo non ti resta che partire! Contattaci qui.

Condividi Sul Tuo Social Preferito!